Debito Pubblico Italiano in tempo reale

sabato 19 settembre 2015

scongelamento Iran e pivoting China

Dove ci porta l'Accordo USA ed Iran sulle nukes?!

Allora premesso che é atteso che l'Iran abbia IRBM con Mirv nucleari (costruite per via endogena oppure esogena) é fuori discussione che l'Iran la bomba se la farà. 

In Italia un F35 costa $153MLN  cadauno, mentre un Minuteman II costa appena $7MLN cadauno, a parte la convenienza tattica ad installare un po' di Minuteman come deterrenza invece che accattarsi il bidone F35, in Europa ci si potrebbe chiedere se questo accordo tra USA ed Iran, de facto riconosce all'Iran il diritto di far parte del club dei nuclearizzati (per vie endogene). 

La risposta é Sì!, oggi la bomba non la si fa con le centrifughe (tecnologia da bomba di Fermi del 1945) oggi le bombe atomiche si fanno costruendo centrali atomiche (nucleare civile) da cui estrarre regolarmente elementi transuranici (sottoprodotto inevitabile di una centrale nucleare a fissione) per produrre bombe atomiche. Il fatto che il reattore sia autofertilizzante oppure BWR russo é sostanzialmente irrilevante. Se non ci credete, andare a studiarvi la politica energetica sovietica durante la guerra fredda! che pur avendo petrolio e gas e carbone, i sovietici costruirono una infinità di centrali elettriche a fissione!.


L'Iran con la bomba, comporterà che: 


. gli israeliani (giustamente) si compreranno dai francesi un paio di sottomarini Triomphant con M51, così legittimamente per poter dormire più sicuri, garantendosi un pesante counter strike in caso che l'Iran desse di matto. Perché obiettivamente i sottomarini Type212 ed il missile popeye che attualmente hanno gli israeliani, non servirebbero ad una emerita sega! e non fanno deterrenza!!


. i petrolarabi si compreranno probabilmente dei DF31 su gomma, perché sarebbero un ottima arma ANCHE per imporre una strategia SEA DENIAL e prevenire ogni invasione (via mare, oltre che via terra) della penisola petrolaraba!


Ok e questo non é cosa nuova, si sapeva che sarebbe successo prima o poi!. 


Ma il punto é, l'accordo Iran/USA su che restrizione di WWIII ci sta portando?! 

Accordo Iran ed USA sul nucleare

Facile a dirsi!, se dalla rottura dell'embargo tra i molti investimenti stranieri che pioveranno in Iran e dai proventi del petrolio iraniano, accadrà che: 


[   ] se l'Iran si riempirà di F18 superhornet e/o di F16 oppure Rafale oppure Gripen, allora significherà che gli USA stanno cercando di portare l'Iran a giocare al pivoting China, chiedendo all'Iran una posizione neutrale, tale opzione potrebbe aver successo a maggior ragione se nonostante gli odi tra sunniti e sciiti, crescessero indipendenza economica tra prodotti ed energia ed investimenti stranieri dei petrolarabi in Iran. Allora potremmo andare verso una WWIII a seconda o terza restrizione (per cui i giapponesi ed i sud koreani, potrebero iniziare a cagarsi letteralmente addosso...) 



[ X ] se l'Iran si riempirà di J10 e di Mig29 (motorizzati Lyulka AL-31) prodotti in licenza in Iran, oltre ad ottenere uno sviluppo di versioni iraniane di AS300 allora vorrà dire che i tentativi di portare l'Iran a giocare il pivoting china nella WWIII sarà fallita e la storia, sarà ancora diretta verso la WWIII a prima restrizione. 

http://en.people.cn/n/2015/0813/c90000-8935125.html
L'iran probabilmente dall'uscita dall'embargo, rinnoverà il suo vetusto parcho aereonautico di F5E, F4, F14 per una massiccia produzione di Mig29 e J10


Un fatto è un caso, due fatti sono una combinazione, tre fatti sono una prova, quattro fatti o più sono una tendenza